Cascate di Iguazu una delle 7 meraviglie del mondo


E ‘ “solo” un fiume (anche se con un flusso di acqua sorprendente) si muove attraverso la giungla nella zona di confine tra Argentina e Brasile. Quando incontra un terreno roccioso frattura naturale in una zona relativamente pianeggiante uno degli spettacoli naturali più impressionanti del mondo si produce, e pochi anni fa, incluso come una delle sette meraviglie naturali del mondo.
Non è “un ‘cataratta è un orizzonte completa di cascate e cascate (275 in totale) in un’area di centinaia di metri nella giungla, alcuni di loro alta 80 metri ed emettendo un suono che più di un fiume appare come un mare che cade (in flusso normale di circa 1500 metri cubi di acqua al secondo) attraverso ostacoli tra rocce e vegetazione.
La cascata ha la forma di una lettera “J” rovesciata ed estesa. Alcuni salti sono distanziati in un settore diverso gola che assomiglia a un imbuto gigante. Qui trema per il flusso d’acqua e il suono. Sono conosciuti come Cascate di Iguazu, e di vederli in tutte le sue dimensioni, deve organizzare la visita da parte dei due paesi (Argentina e Brasile), nei rispettivi parchi nazionali sul confine su cui siede meraviglia. In Argentina il parco è all’interno della provincia di Misiones, e in Brasile, nello stato brasiliano di Paraná.
Le foto sotto sono state scattate in una recente visita alle cascate da entrambi i lati, e anche tra molte immagini, è difficile trasmettere la dimensione e la sensazione che si può avere di vederli dal vivo. A volte si è “circondata da cascate” in tutte le direzioni, e che è solo una parte delle enormi cascate.
La zona più impressionante delle cascate di Iguazu è la Garganta del Diablo, e il modo più vicino per apprezzare è da uno dei punti di vista che raggiungono il bordo del baratro (dal lato argentino c’è un lungo percorso su piattaforme e passerelle sul fiume dopo 20 minuti a piedi ci lasciano con questi punti di vista sulla veranda).

Da altri punti di vista sul lato argentino delle cascate, vivono “dal di dentro” camminare attraverso piattaforme su di loro, e siamo in grado di mostrare dall’alto per vedere i salti.
Un modo per vivere con intensità le cascate è attraverso le barche che portano al bordo dell’acqua cade (inevitabile imbevuto di nuovo, ma un piacere sia caldo tropicale).
La vista dalla parte del Brasile sono panoramiche e sentieri ci portano come una “buca” che si affaccia sulle cascate sul lato opposto della riva del fiume.
Si dice che, mentre il lato brasiliano ha la vista panoramica delle cascate dal lato argentino sono esplorate e cataratta sono vivere attraverso percorsi sul fiume, punti di vista e le passerelle che richiedono escursioni lunghe e gratificanti, tra cui un che si affaccia sulla splendida imbuto Garganta del Diablo.
E in uno dei lati, lungo i sentieri e punti di vista vaga tra la giungla subtropicale, e la sensazione è schiacciante per lo spettacolo naturale, suono di sottofondo, e le viste stanno cambiando ogni momento di essere circondato da cascate tutte le direzioni.
Lo spettacolo d’acqua che è già traboccante, aggiunge la bellezza della giungla, flora, muschio, la fauna selvatica, le farfalle di ogni forma e dimensione, coati, scimmie e tucani coesistenti in un particolare ecosistema. Per visitarli, certamente i nostri parametri in termini di bellezze naturali e le dimensioni di una cascata sarà su un nuovo livello, anche la definizione di “meraviglia della natura” può essere un po ‘. La bellezza naturale, sotto forma di cataratta ha una delle sue migliori versioni a questo punto nella lussureggiante Sud America, e non avrebbe esitato a confermare.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Comments are closed.