Il meglio dell’Argentina

L’Argentina è un paese di contrasti, da nord umida nei pressi delle cascate di Iguazu per le vaste pianure che sembrano senza fine. L’offerta turistica nel paese dei gauchos è vario e attraente. Ecco alcuni posti da visitare durante il tuo prossimo viaggio.
Buenos Aires
La capitale del paese è una città vivace, con quartieri affascinanti, arte ovunque, cibo incredibile e uno spirito unico. Una visita a San Telmo è un must per godere di un tango tradizionale. Luoghi da visitare in argentina da nord a sud.

Cascate di Iguazú
Visitando queste immense cascate vi lasceranno i brividi, la Garganta del Diablo è particolarmente impressionante. Questo patrimonio dell’UNESCO ha anche un parco ben conservato. Prova a prendere un elicottero al tramonto.

Ghiacciaio Perito Moreno
Situato nel Parco Nazionale dei Ghiacciai, Perito Moreno è uno dei ghiacciai più facilmente accessibili. Misura più di 250 km2 ed è parte dei campi di ghiaccio meridionale. Ci sono escursioni a piedi sul ghiaccio.

El Chalten
Mentre per raggiungere il Chaltén è un po ‘complicato, una visita a questa piccola città è un must per tutti gli escursionisti appassionati da El Chalten è una delle porte d’accesso al Parco Nazionale Los Glaciares, dove si può camminare per settimane, se si Vuoi.

Península Valdés
Punto imbattibile per osservare le balene e la vita marina. Ci sono numerose escursioni per andare al Santuario della Natura e godere di pinguini, foche e varie comunità marine. Il momento migliore per le balene è tra agosto e ottobre.

Cordoba
Chiamato da alcuni come la capitale culturale delle Americhe, Cordoba è una scelta eccellente per godere di gallerie dedicate ad artisti affermati ed emergenti. Designers, artigiani e registi si riuniscono in questa attraente città.

Bariloche
Una città attraente circondata da incredibili scenari. Se ti annoiate mangiare cioccolato puoi godere la neve in inverno o lunghe passeggiate in estate.

Quebrada de Humahuaca
Situato vicino al confine con la Bolivia, la Quebrada de Humahuaca si estende 150 chilometri ad un’altezza di circa 2.000 metri sul livello del mare. Viste spettacolari di colline colorate e formazioni rocciose incredibili.

Mendoza
Mendoza ed i suoi dintorni sono intrinsecamente associati alla cultura del vino. È innegabile che uno dei panorami migliori è quello di andare in giro sui vigneti. Ricorda di non gestire quel giorno!

Ushuaia
Anche se il titolo della città più meridionale del mondo è discutibile, è innegabile che Ushuaia abbia i suoi fascini; Oltre ad essere il miglior posto per acquistare un affare last minute su una nave in Antartide. Nei dintorni è possibile camminare e guidare in un ambiente non saturato con i turisti.

Gastronomia Argentina

Per gli amanti del buon cibo

La gastronomia argentina si distingue per la sua carne e la qualità dei suoi vini, nonché per una vasta gamma di cibi di ogni genere. Si può considerare che la caratteristica principale della cucina argentina è la forte influenza della gastronomia italiana e spagnola.

L’asado o il barbecue, è il cibo tipico argentino, è composto da diversi tagli di carni oltre alle entrate della mucca e di quelle note come achure, che non sono altro che certi organi dell’animale. Arrosto è la scusa migliore e più utilizzata per celebrare con amici o familiari tutti i tipi di eventi, tra cui sport, lavoro, sociale, ecc.

Sono seguiti in ordine di importanza le empanadas, che non sono altro che una sorta di dolci pieni di carne e di altri gusti. Humita, tamales e locro sono sulla lista. Il sandwich di chorizo, il coriandolo celebrato, è molto popolare. Le patate e le patate dolci sono ampiamente utilizzate fin dai tempi precolombiani. Puchero, pasta e pizza non mancano in alcun tavolo argentino, sono tre cibi tipici e molto popolari in tutto il suo territorio.

La prima colazione classica è il pane con burro e dulce de leche o marmellata, accompagnato da caffè, latte e eventualmente compagno; Essendo quest’ultimo la sostituzione della prima colazione classica. La cena viene generalmente servita dopo le 21.00. È una tradizione dedicare il pranzo di domenica a barbecue o pasta, in incontri infiniti con la famiglia o con gli amici.

Alfajor è un prodotto largamente consumato e prodotto con più variabili regionali. Qualcosa di simile accade con le gelatine, specialmente con quelle dell’artigiano elaborato in Italia.

Mate, un’infusione di origine guaricana, è la bevanda caratteristica e che l’Argentina condivide con paesi vicini come l’Uruguay, il Paraguay e il Brasile. È preparato con le foglie di yerba mate (una pianta nativa in Sud America) precedentemente essiccato e macinato per l’infusione. È anche solitamente preparato come un tè, conosciuto come compagno di compagnia. Il caffè è un’altra bevanda popolare e ci sono numerosi bar e caffè dove è possibile condividerlo con gli amici, una tradizione tipica di arrosto e compagno. Il compagno viene offerto come un segno di amicizia, per cui rifiutarlo potrebbe non essere ben visto.

Il vino si distingue tra le bevande alcoliche, l’Argentina è il quinto produttore mondiale e viene prodotta principalmente a Mendoza e San Juan e in altre province cordillerane. Tra i vini caratteristici del paese è Malbec. Il consumo di birra è anche importante.

L’Argentina ha ottimi ristoranti dove vengono preparati piatti internazionali. La città di Buenos Aires, specialmente nelle aree di Puerto Madero, il quartiere di Palermo o San Telmo è dove possiamo trovare ottimi posti per goderli.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Comments are closed.